Pohnpei

L’isola principale di Pohnpei è ricca di vegetazione, con una fitta giungla ed ibischi fioriti.
La costa è formata per lo più da paludi di mangrovie, ma si possono trovare ottime spiagge sulle isolette che si trovano nella laguna tra Pohnpei e la barriera corallina.
Nell’area sono presenti le rovine di Nan Madol, l’antica città di pietra costruita su isole artificiali dalla dinastia Saudeleur, che costituiscono il più importante sito archeologico della Micronesia.
La Sokehs Rock è una parete liscia e verticale, alta circa 180 m, ideale per il climbing.